SITE LOGIN

Scarpa F1 Evo AT Boots

Backcountry Skiing Canada Gear of the Year 2015 Il secondo scarpone Scarpa a fare Gear of the Year, le F1 Evo ci hanno sgorgato. Smart, design innovativo che rende per il risparmio energetico, divertimento alpinismo. Questi stivali hanno tutta la salsa speciale che definiscono il nostro Gear of the Year designazione. Buon lavoro e grazie, Scarpa.

Il team di Backcountry Skiing Canada.

Scarpa F1 Evo AT Boots ” Cosa sono quelle cose ai piedi!!???.”Quelli sembrano davvero leggeri.”Questo è un esempio del tipo di commenti non richiesti che si indossano i nuovi stivali Scarpa F1 Evo in pubblico. Con i loro colori primari, chiusura Boa, e naso camuso, la Scarpa F1 Evo sono stivali dall’aspetto funky. Davvero funky. La buona notizia è: anche loro sciano alla grande!

Abbiamo recensito un colpo di stivali Scarpa nel corso degli anni. Se sei così incline, dai un’occhiata a: Scarpa Freedom SL, Scarpa Maestrale RS, Scarpa Maestrale e Scarpa Rush. Se stai leggendo questo nella stagione” off”, Scarpa’s backpacking boots are pretty ill too.

Scarpa è un’azienda italiana a conduzione familiare con un ricco patrimonio nella progettazione e produzione di scarponi da sci. Il mio primo paio di Scarpe sono stati i T1 tele boots, circa 15 anni fa. Il punto è che non stanno solo iniziando a capire come realizzare gli scarponi da sci; sono stati in giro per l’isolato e tutti i loro modelli attuali sono costruiti su una base solida/ricca eredità.

Le F1 Evo di Scarpa sono come una versione rinforzata dei loro stivali da corsa Alien e Alien 1.0 rando. Quando li abbiamo visti per la prima volta al rivenditore Outdoor nel 2014, non pensavo che si adattassero ai miei piedi. A causa della punta “segata” e della modanatura asimmetrica, sembravano adattarsi solo a un piede molto sottile. Ho provato a entrare in un Dynafit TLT prima (quelli vecchi) e non ho avuto fortuna. Pensavo che sarebbe stata la stessa storia. Non è così.
Scorri fino in fondo a questa recensione per una recensione video aggiornata della nuova e migliorata Scarpa.

Non ti avevo detto che avevano uno sguardo drammatico?
Scarpa F1 Evo AT Boots

Vista a prua e a poppa. Da notare il sistema di chiusura Boa sull’avampiede e la reggia X-Cage Evo cross sul retro. Rigidità aggiunta senza il peso.
Scarpa F1 Evo RecensioneScarpa F1 Evo AT Boots

Ecco uno sguardo più da vicino al sistema Boa. Questo programma è venuto da snowboard e può essere trovato anche su alcuni stivali come la Scarpa Alien. Ho usato solo il kit Boa per mezza stagione, quindi non posso commentare la durata—ma offre una grande regolazione “a guanti” sull’avampiede.
 Scarpa F1 Evo AT Boots

Ecco la chiusura a fibbia veloce che include un cinturino elastico. Apri. Flip chiuso. Mettiti la cera. Togliti la cera. Vedere la piccola cinghia di potere troppo. Non è super muscoloso, ma fa il trucco.
 Scarpa F1 Evo AT Boots

Ecco un primo piano del meccanismo hands-free walk. Solo a sinistra e perni tecnici impegnati a destra. Sicuramente una delle migliori caratteristiche di F1 Evo, rendendo le transizioni davvero veloci e semplici. I perni hanno appena colpito le piccole linguette nei raccordi tecnologici in basso e in modalità bammo-downhill.
Scarpa F1 Evo AT BootsScarpa F1 Evo Recensione

Ecco un top down girato nelle viscere dello stivale. Vedi quanto è semplice il meccanismo hands free walk? Lo stivale “interno” nero è l’anima in carbonio che contribuisce al fantastico rapporto peso-rigidità dello stivale.
Scarpa F1 Evo AT Review

Solo per illustrare la gamma di moto della F1 Evo. Un vero 62°, gamma senza resistenza. Più di ogni stivale che abbia mai messo in piedi
Scarpa F1 Evo AT Boots

Inserti tecnici quick-step Dynafit sulle dita dei piedi. Natch. La punta dello stivale è quasi scolpita. All’inizio ho pensato che non si adattassero ai miei piedi. Si adattano bene-e senza colpire il guscio.
Scarpa F1 Evo AT Boots

Fodere Intuition. Ringraziamento. Per mantenere il peso basso, questi sono piuttosto sottili e non “termoformano” più di tanto. Non è un problema però. Con l’aiuto del negozio ROAM fidato-boot-montatore-ragazzo, Tom, si adattano come un guanto.
Scarpa F1 Evo AT Boots

Suole Vibram. I modelli di pre-produzione avevano suole arancioni. Mi piacciono di piu ‘ quelle nere. Bella gomma appiccicosa per la corsa occasionale.
 Scarpa F1 Evo Review

Caratteristiche:

– Scarpone interno: Intuition-Pro Flex EVO * Shell / Cuff / Tongue: HPA / Pebax ®
– Fibbie: 1 + Boa® closure system
– Suola: Vibram® UFO EVO
—Sistema di attacco: TLT

Verdetto:

Ho sciato le F1 abbinate al G3 Zenoxide Carbon 105, montato con alcuni vecchi fedeli attacchi Dynafit Vertical ST-lo chiamo il mio “vecchio setup.”Ho sciato giorni di servizio ascensore così come diversi giorni nel backcountry. Nessuna sorpresa, ma questi stivali sono costruiti per il backcountry. Un paio di cose mi hanno colpito della F1 Evo(a parte il loro bell’aspetto). Prima di tutto, il loro peso a circa 1100g (o 2lbs, 7oz). Un sacco di stivali che abbiamo guardato sul sito hanno fatto l’affermazione leggera e, certo, molti di loro sono leggeri. Gli Evo F1 sono davvero leggeri, però. Indossarli all’inizio sembra strano perché è come se non fossero nemmeno in piedi. Secondo attributo evidente: la loro gamma di movimento-un pieno, vicino no-resistenza 62°. Gamma di movimento è un altro termine (e numero) A produttori di avvio utilizzare per vendere stivali. Descrive quanto avanti e indietro lo stivale si flette, consentendo il passo che tutti facciamo milioni di volte a stagione. Una distinzione importante con la F1, nel flettere avanti e indietro, si sente poca o nessuna resistenza. Altri stivali possono richiedere una ROM 60 ° ma è realizzabile solo con resistenza. Sto battendo un cavallo morto qui here ma la gamma di movimento della F1 è qualcosa che senti subito dopo averli indossati. E li fa sentire come pantofole da camera da letto.

Sono rimasto colpito da quanto siano rigidi gli stivali. Direi che sono nella stessa gamma come l’arancione Scarpa Maestrales. Sono praticamente tutto ciò che serve per guidare praticamente qualsiasi sci. Forse non un paio di Linea Sick Day 125s, ma sicuramente il DPS Wailer 112 o, il mio attuale abbinamento di scelta, il G3 Zenoxide Carbon 105. Entrare e uscire da loro continua ad essere un po ‘ “avventura” per molti. Tanto che Scarpa ha pubblicato un piccolo video con una mod per rendere il processo un po ‘ più facile. Come promesso, ho notato che diventa più facile nel tempo quando gli stivali iniziano a dare un po’. Tale è il prezzo che si paga per un guanto come fit.

Infine, la chiusura Boa di ispirazione rando-racing e il meccanismo hands-free walk spingono le F1 nella categoria degli scarponi super speciali e buoni. Lavoro di design fresco, funzionale e innovativo.

Cattura dell’aria di mezza età nel bacino di 5 miglia, vicino a Whitewater Resort, Nelson, BC. F1 Evo ha aiutato ad accadere.
Scarpa F1 Evo AT Boots

SPECIFICHE TECNICHE:

Prezzo: $685 CDN
Forward Lean: 16° / 18/ 20°
Flex Indice: 95
Gamma di movimento: 62°
Peso: 1100g; 2lbs 7 oz (1/2 paia formato 28)
Dimensioni: 24.5-31 (interi formati)
Larghezza dell’avampiede: 102mm

PRO:

– Ti fanno apparire come ferro principale / Capitan America.
– Incredibilmente leggero.
– Più rigido di quanto si possa pensare.
– Confortevole e caldo.
– Mind-blowingly semplice modalità di sci/passeggiata.
– Chiusura Boa.

CONTRO:

– Un dolore per entrare e uscire (ma sempre meglio).
– Sistema di polsino può ottenere un po ‘ aggrovigliato nella fodera.

Valutazione: 9.5/10

Vestibilità / Comfort 1.5/2
Polsino di rotazione 2/2
Funzione 2/2
Peso 2/2
Qualità / Prezzo 2/2
E qui, per le vostre info, un breve video sullo Scarpone Scarpa F1 Alpine Touring. Un “parente di sangue” leggermente più giovane della F1 Evo:

acquistare backcountry sci gear

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.