Signor Sandford Fleming

Fleming, Sir Sandford

Sir Sandford Fleming, ingegnere civile (b a Kirkcaldy, Scozia 7 gennaio 1827; d a Halifax 22 luglio 1915). Era il più importante geometra ferroviario del Canada e ingegnere edile del 19 ° secolo e un illustre inventore e scienziato. Egli è venuto in Canada nel 1845 e, dopo aver studiato scienze e ingegneria e servire un apprendistato professionale in Scozia, si unì al personale di ingegneria della Ontario, Simcoe e Huron Railway, diventando ingegnere in capo del successore Northern Railway nel 1857. Nel 1863 il governo canadese lo nominò geometra capo della prima porzione di una ferrovia proposta da Québec City a Halifax e Saint John. Successivamente costruito come la ferrovia intercoloniale, Fleming è stato il suo ingegnere capo.

Fleming fu un ardente sostenitore di una ferrovia tutta britannica dall’Atlantico alle coste del Pacifico, e nel 1863 presentò alle autorità imperiali di Londra, in Inghilterra, una petizione dei coloni di Red River, sollecitando la costruzione di una ferrovia che collegasse quella comunità con le colonie BNA più a est (vedi Red River Colony). Nulla poté essere fatto immediatamente perché la Terra di Rupert era allora governata dalla Hudson’s Bay Co, ma nel 1871, poco dopo che il controllo dei territori occidentali passò dalla HBC al nuovo governo canadese, Fleming fu nominato ingegnere della proposta nuova ferrovia canadese da Montréal alla costa del Pacifico. Era responsabile delle principali indagini attraverso le praterie e attraverso le Montagne Rocciose, riportando su numerosi possibili percorsi per la nuova ferrovia. Raccomandò la costruzione attraverso i parchi delle praterie del nord-indicato in alcuni rapporti di esplorazione come “la cintura fertile” – e attraverso il passo Yellowhead attraverso le Montagne Rocciose e da lì a sud fino a Burrard Inlet sul Pacifico.

La Canadian Pacific Railway non costruì lungo il percorso raccomandato da Fleming, che tuttavia aveva anche esaminato percorsi alternativi e fu consultato quando la ferrovia fu costruita attraverso il Kicking Horse Pass, che era stato scoperto dal maggiore A. B. Rogers. Il 2 ferrovie transcontinentali costruite nel primo 2 decenni del 20 ° secolo hanno seguito il percorso attraverso il passo Yellowhead raccomandato da Fleming, ma il Grand Trunk Pacific Railway è stato poi costruito al porto costiera BC nord a Prince Rupert, mentre la Canadian Northern Railway ha seguito il percorso attraverso l ” interno di BC raccomandato da Fleming.

Fleming si ritirò dal CPR quando il governo canadese consegnò il progetto a un sindacato privato nel 1880, ma continuò a svolgere lavori ferroviari consultivi. Fu anche, per tutta la sua vita, interessato a numerosi altri progetti. Divenne un forte sostenitore di un cavo di telecomunicazioni dal Canada all’Australia, che credeva sarebbe diventato un collegamento di comunicazione vitale dell’Impero britannico. Il cavo del Pacifico fu posato con successo nel 1902.

Fleming ha anche svolto un ruolo chiave nello sviluppo di un soddisfacente sistema mondiale di conservazione del tempo. La ferrovia aveva reso obsoleto il vecchio sistema in cui ogni centro principale impostava i suoi orologi in base alle condizioni astronomiche locali. Fleming sosteneva l’adozione di un tempo standard o medio e variazioni orarie da quello in base ai fusi orari stabiliti. Egli è stato determinante nella convocazione di una Conferenza internazionale Prime Meridian a Washington nel 1884 in cui il sistema di tempo standard internazionale – ancora in uso oggi – è stato adottato (vedi Fusi orari e ora legale). Fleming progettò anche il primo francobollo canadese, il beaver da tre soldi, emesso nel 1851. Fu creato Commendatore dell’ordine di San Michele e San Giorgio nel 1877 e Cavaliere Commendatore di quell’ordine nel 1897.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.