Scott Lafaro Day

Il contrabbassista Rocco Scott Lafaro è nato il 3 aprile 1936 a Livingston, New Jersey.

La sua famiglia si trasferì a Ginevra nello stato di New York quando aveva cinque anni.

Lafaro ha studiato canne a scuola e non ha preso il basso fino all’età di 18 anni, uno strumento a corda è un requisito per le major musicali all’Ithaca College dove ha frequentato.

All’inizio del suo secondo anno, lasciò il college per andare in tour con la Buddy Morrow big band. Poco dopo, si stabilì a Los Angeles per tentare la fortuna nella scena lì.

A Los Angeles, era una stella nascente molto richiesta, suonando con Chet Baker, Victor Feldman, Stan Kenton, Cal Tjader e Benny Goodman.

Ha poi collaborato con il pianista Bill Evans e più tardi si unì alla band di Ornette Coleman.

Nel 1959 LaFaro si era fatto un nome come uno dei migliori giovani bassisti e iniziò a lavorare con il pianista Bill Evans e il batterista Paul Motian.

Divenne il sostituto di Charlie Haden nella band di Ornette Coleman nel gennaio 1961.

Nell’estate del 1961 Scott Lafaro morì in un incidente automobilistico a Flint, New York, due giorni dopo il Newport Jazz Festival dove accompagnava Stan Getz.

Il suo ultimo lavoro registrato può essere ascoltato negli album “Sunday at the Village Vanguard” e “Waltz for Debby”, prodotti con il Bill Evans Trio poche settimane prima.

Ecco una rara clip cinematografica di Scott La Faro che suona in una trasmissione televisiva del 1958 delle Stelle del Jazz con il Richie Kamuca Quintet.

Personale:

Richie Kamuca, sax tenore & leader
Frank Rosolino, trombone
Scott LaFaro, basso
Victor Feldman, pianoforte
Stan Levey, batteria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.