Free Online Bible Library / Robert Estienne

“Stephanus”) (1503-1559. Studioso-stampatore. Fu nominato nel 1539 stampatore in latino, greco ed ebraico di Francesco I. Diventando protestante, provocò gravi attacchi dalla Sorbona a causa delle sue annotazioni bibliche. Nel 1551 fuggì a Ginevra, abbracciando la fede riformata. Nelle sue Bibbie latine (1527-28, 1532, 1540) ha seguito il più vicino possibile il testo di Girolamo. Ha prodotto edizioni del ebraico OT (1539, 1544-46). Come stampatore reale pubblicò le prime edizioni stampate di Eusebio (1544), Alessandro di Tralles (1548), Giustino Martire (1551), e altri. Nel 1544 iniziò a stampare greco e, aiutato da suo figlio Henri, pubblicò il NT in due piccoli volumi (1546). Il testo è stato preso principalmente dalla quinta edizione di Erasmo (1535), anche se l’edizione Alcalá di Ximenez è stato utilizzato anche. La sua grande edizione (1550) fu la prima a contenere un apparato critico, che è in generale la fonte del Textus Receptus. Egli è stato responsabile anche per la divisione versi del NT, prima stampato nella sua quarta edizione a Ginevra nel 1551. Secondo Henri, ha fatto la maggior parte del lavoro su un viaggio a cavallo tra Parigi e Lione. Estienne successivamente pubblicò diverse opere di Calvino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.