Azione tempo caldo, galleggiante il torrente Schoharie

Capitano Steve George con una bella Schoharie smallmouth. (Foto per gentile concessione di Steve George )

Mentre le nostre acque più grandi ricevono la maggior parte dell’attenzione in estate, c’è un gioiello nascosto appena a sud che è ricco di storia e pesce.

La Schoharie Creek viene trascurato come una fonte di buona walleye e pesce persico. Nella parte superiore e in alcuni dei suoi affluenti, le trote sono immagazzinate e tenute durante tutto l’anno. Lo Schoharie Creek scorre verso nord da Indian Head Mountain nel Catskills e sfocia nel fiume Mohawk a Fort Hunter. Numerosi affluenti alimentano il torrente mentre si snoda attraverso la valle di Schoharie.

La storia della Valle di Schoharie durante la guerra rivoluzionaria è ben documentata localmente e mentre si pesca il torrente, è facile immaginare parte della storia che si è svolta lungo le sue rive. Sia i coloni che i nativi americani chiamavano la valle di Schoharie e la casa di Schoharie Creek. Mentre le tensioni aumentavano, non c’era molta armonia tra le persone lungo questa acqua che si muoveva lentamente.

L’insenatura di Schoharie sopra il bacino idrico di Schoharie è considerata una pesca dell’acqua fredda ed è fornita sia di arcobaleno che di trota fario. Occasionalmente vengono catturate trote di ruscello da alcuni dei tratti superiori e dagli affluenti. Sotto il serbatoio, la sua considerata una pesca acqua calda con glaucomi, pesce persico, e carpe come la specie dominante. Il fiume è soggetto a inondazioni e rapide fluttuazioni della velocità dell’acqua, della temperatura, dei livelli dell’acqua e della chiarezza (se questo è anche una cosa nello Schoharie), quindi il monitoraggio dei modelli meteorologici è fondamentale per sapere cosa aspettarsi quando si pianifica un viaggio.

L’accesso al torrente è fornito da numerose aree di accesso e parcheggio DEC. Ho usato molte di queste aree e c’è sempre un ampio parcheggio. C’è una rampa barca al convogliamento dei due corsi d’acqua, ma la Schoharie è poco profonda e non adatto per grandi barche a motore. Per navigare i numerosi riffles e piscine, kayak, canoe, e tubi galleggiante sono raccomandati. Lanciare un kayak o una canoa è facile in qualsiasi luogo. Il DICEMBRE ha grandi informazioni e la mappatura della posizione per accedere al fiume (www.dec.ny.gov/docs/fish_marine_pdf/pfrschoharie.pdf).

La vista della Route 88 e i massi che hanno tenuto un sacco di bassi. Sotto, Jeri Kiburtz con una bocca piccola Schoharie. (Foto per gentile concessione di Steve George)

Il mio ultimo viaggio sul torrente era dall’accesso sotto rotta. 88. Da qui, si possono trovare grandi piscine e acqua veloce, quindi c’è una varietà di acqua per pescare.

La mia specie “du jour” per questa gita era pesce persico. Ho scelto un 4-peso St. Croix canna da mosca con un 4-peso doppio cono linea di volo. Come leader, ho usato circa otto piedi di linea fluorocarbon 6 libbre. Questa combinazione presenta piccole mosche, popper bassi galleggianti e stelle filanti molto bene e l’asta ha abbastanza spina dorsale per gestire pesci più grandi.

Da quando sono cresciuto come un ragazzo di mosca secca, ho iniziato la giornata usando un piccolo popper di capelli di cervo bianco e massi mirati, riffles in rapido movimento e tronchi abbattuti sperando che un basso o un walleye si nascondesse nelle vicinanze. Una volta che il popper ha colpito l’acqua, ho usato piccole strisce (da 6 a 8 pollici) e contrazioni per imitare un bug che lotta e per accendere lo sciopero.

Ho presto scoperto che il torrente contiene un sacco di pesci e una vasta gamma di classi di età. Mentre i giovani pesci non sono un hard fighters, è incoraggiante sapere che c’è un ampio allevamento e reclutamento di pesci.

Nelle piscine più profonde, sono passato da insetti galleggianti di acqua superiore a stelle filanti e modelli di gamberi. Tutte le mosche che ho usato prodotto pesce, che è incoraggiante e un grande costruttore di fiducia.

Jeri Kiburtz con una bocca piccola Schoharie. (Foto per gentile concessione di Steve George)

In alcune delle piscine più grandi ho spogliato una streamer lungo le rive e anche vicino a massi più grandi e altre strutture. Galleggiare intorno alle piscine più grandi e sotto l’acqua in rapido movimento si è rivelato fruttuoso e le ricompense sono state immediate. Bassi più grandi tenevano nelle tasche più profonde del torrente. Tra massi in corrente veloce, ho selezionato un # 10 aragoste AWGS personalizzati e ha prodotto diversi pesci. Come la sera è venuto, il morso raccolto e basso potrebbe essere trovato attivamente alimentando lungo la costa vegetata.

Mentre la Schoharie non ha prodotto alcun “lunkers”, l’azione era caldo in una giornata estiva pigro ed è stato un viaggio di pesca molto piacevole. La Schoharie abbonda di fauna selvatica e castoro, topo muschiato, visone, volpe rossa, cervo, falco pescatore, aquila, uccelli neri dalle ali rosse, bluebirds orientali, tacchino selvatico, cere di cedro, e numerosi warblers sono stati tutti visti in una questione di 4 a 5 ore. Dal momento che la pesca non è tutto sulla cattura del pesce, l’esperienza sulla tranquilla acqua lenta piena di fauna selvatica è valsa la pena. La Schoharie è un’ottima scelta per chiunque pesca con i bambini e una barca non è necessaria perché il litorale è roccioso e camminare in grado.

Bello vedere i ” giovani fuori a giocare.”(Foto per gentile concessione di Steve George) Jeri Kiburtz con una piccola bocca Schoharie. (Foto per gentile concessione di Steve George) La vista della Route 88 e i massi che hanno tenuto un sacco di bassi. Sotto, Jeri Kiburtz con una bocca piccola Schoharie. (Foto per gentile concessione di Steve George)
Capt. Steve George con una bella Schoharie smallmouth. (Foto per gentile concessione di Steve George ) OLYMPUS FOTOCAMERA DIGITALE

Bello vedere i ” giovani fuori a giocare.”(Foto per gentile concessione di Steve George)

Ultime notizie di oggi e di più nella tua casella di posta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.